Il comma 15 dell'art. 3 del D.L. n. 119/2018 convertito con modificazioni dalla Legge n. 136/2018 e richiamato dall’art. 16-bis del D.L. n. 34/2019 convertito con modificazioni dalla Legge n. 58/2019, prevede che possono essere compresi nella definizione agevolata i carichi iscritti a ruolo/affidati all'Agente della riscossione che rientrano in una "Proposta di accordo o in un Piano del consumatore" presentati ai sensi dell'art. 6, comma 1, della Legge n. 3/2012; in tal caso i debitori possono estinguere il debito nelle modalità e nei tempi eventuaslmente previsti nel decreto di omologazione dell'accordo o del piano del consumatore, ma senza corrispondere le sanzioni, gli interessi di mora, ovvero le sanzioni e le somme aggiuntive degli enti previdenziali.

In tale particolare fattispecie è stato previsto un apposito modulo di dichiarazione di adesione alla defiizione agevolata.

 

 

 

 

 

Contattaci

Per qualsiasi informazione sui nostri servizi vai alla pagina 

Contatti

Orari di apertura sportelli:

 Lun-Gio:   8:20 - 13:00  /  14:45 - 15:45

 Ven:         8:20 - 12:30