Al fine di supportare i contribuenti in ordine a quesiti “indifferibili” o connotati dal carattere di “urgenza”, per i quali non si trova risposta nel portale, è stata istituita apposita casella di posta elettronica su base provinciale di seguito elencate: 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Tra le categorie che possono essere considerate “indifferibili” rientrano le richieste relative a:

  • la revoca/cancellazione delle procedure esecutive/cautelari, attivate prima dell’inizio del periodo sospensivo (8 marzo 2020), a fronte del pagamento integrale dei carichi sottesi all’azione stessa o del pervenimento di uno sgravio totale per i medesimi carichi (laddove la richiesta del contribuente preceda la lavorazione da parte del competente settore);
  • la non prosecuzione delle procedure esecutive o la sospensione dei fermi amministrativi in seguito al pagamento della prima rata del piano di rateizzazione ex art. 19 DPR n. 602/1973, o di un piano di definizione agevolata/saldo stralcio relativi ai carichi sottesi all’azione.

La presentazione di istanze di maggiore rateizzazione di qualsiasi importo e dichiarazioni di sospensione legale della riscossione, ai sensi della Legge n. 228/2012, possono essere effettuate inviando la relativa documentazione mediante posta elettronica agli indirizzi mail indicati nella modulistica di riferimento reperibile e nella sezione “modulistica” di questo sito internet.

 

 

PER RISOLVERE I PIU' COMUNI PROBLEMI DI REGISTRAZIONE, UTILIZZO DEL SITO E FUNZIONAMENTO DEL CODICE PIN cliccate qui

Esclusivamente Per informazioni legate ad altre difficoltà tecniche riscontrate nell'utilizzo del sito potete contattarci anche alla casella:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Sede della Provincia di Agrigento


Sede della Provincia di Caltanissetta


Sede della Provincia di Catania


Sede della Provincia di Enna


Sede della Provincia di Messina


Sede della Provincia di Palermo


Sede della Provincia di Ragusa


Sede della Provincia di Siracusa


Sede della Provincia di Trapani

 

Direzione Generale  

Contattaci

Per qualsiasi informazione sui nostri servizi vai alla pagina 

Contatti

Orari di apertura sportelli:

 Lun-Gio:   8:20 - 13:00  /  14:45 - 15:45

 Ven:         8:20 - 12:30